Blog 2012: presente e futuro

Innanzitutto, concedetemi di ringraziare pubblicamente Riccardo per lo spazio su questo blog, al quale auguriamo pubblicamente un grosso in bocca al lupo. Spero possa, col tempo, costituire un utile punto di riferimento per tutti coloro che, anche in maniera puramente ludica o comunque amatoriale, intendano intraprendere attività di blogging in Italia.

Dopo aver vissuto, da tempo, la naturale evoluzione di questo settore, posso riconoscere che ben presto, nonostante il piacede di creare e gestire un blog, subentrano le prime difficoltà: rispetto a qualche anno addietro, far visite sul proprio blog è diventato molto più difficile. Google è diventato più evoluto e diffidente, e non indicizza i contenuti con la stessa frequenza ed autorevolezza del passato; sono scese in campo le grandi aziende ed i professionisti del SEO, che hanno capito, seppur lentamente, l’estrema redditività del web 2.0 e dei Social Network. E, come purtroppo già accade in altri settori, il bacino di utenza italiano, nonchè il ritardo dell’alfabetizzazione informatica (e, diciamola tutta, la diffidenza degli italiani a cliccare sui banner, rispetto all’estero) non consente

Cio nonostante, creare e gestire un blog può diventare, negli anni, un lavoro divertente e redditizio. Attualmente su blog come quelli del nostro network cerchiamo di distinguerci dalla massa lavorando sodo su guide ed approfondimenti come quello dei Trucchi Windows 8 o quello dei Cellulari Dual sim, ma il settore tecnologico, pur essendo uno dei più richiesti, continua a diventare sempre più tosto. In bocca al lupo, per i rimanenti 11 mesi di questo 2012, a tutti i blogger in erba ed a quelli più navigati.

 

 

 

 

 

GianniP (1 Posts)

Qualcosa di me?

About Blogs & SEO: http://www.giannip.com


Tagged ,